No alla pastorale “fotocopia”. Riflessioni sulla nuova evangelizzazione

Ridire la fede in parrocchia. Percorsi di evangelizzazione e di formazioneE’ in libreria un mio nuovo agile volumetto  dedicato alla definizione e organizzazione della rievangelizzaione degli adulti battezzati ma che non hanno realizzato una vera scelta per il vangelo

Sintesi

Senza un’adeguata pastorale degli adulti la comunità rischia di essere sterile, d’interrompere la trasmissione del messaggio tra le generazioni e soprattutto di non vedere come il Vangelo entra in dialogo con la cultura del nostro tempo e la feconda. A fondamento della “fatica” della nuova evangelizzazione sta quindi la motivazione missionaria.
Il volume vuole aiutare a farsi un’idea della direzione da prendere affinché una parrocchia possa rinnovare la propria vocazione. Il lettore potrà trovarvi una serie di riflessioni presentate in maniera piana e semplificata per ottenere quasi una mappa ragionata di questioni, problemi e possibili soluzioni. In primo piano vengono posti la logica e i passaggi di un progetto parrocchiale percorribile, di cui saranno animatori il parroco e il consiglio pastorale.
Una proposta di cinque percorsi di evangelizzazione e formazione e alcune indicazioni per preparare un itinerario nelle proprie comunità concludono il volume, frutto di molti anni di cammino di fede con gruppi di adulti e di servizio pastorale in parrocchie della diocesi di Roma.

Sommario

Introduzione. 1. Una pastorale davvero missionaria. No alla pastorale “fotocopia”.
I. IL COMPITO DI EVANGELIZZARE IN ITALIA. 2. Ridirsi e ridire la fede. 3. Risvegliare la fede.
II. RINNOVARE L’OFFERTA FORMATIVA AGLI ADULTI IN ITALIA. 4. Formazione degli adulti nella comunità cristiana. 5. Pluralità di linguaggi e cammino di fede. 6 La persona via della rievangelizzazione. 7. La catechesi tra Dei verbum e Gaudium et spes.
III. PER UN PROGETTO DI PASTORALE DEGLI ADULTI. 8. Chi sono coloro che desiderano “ricominciare”? 9. Annunciare a partire dalla vita. 10. Linee per ripensare la catechesi agli adulti. 11. Per un progetto di catechesi degli adulti. 12. Nuovi evangelizzatori: animatori e operatori della catechesi degli adulti.
Appendice 1. Cinque percorsi di evangelizzazione e formazione degli adulti. Appendice 2. Preparare un itinerario.
Note sull’autore

Indice completo del volume

sulla riorganizzazione della catechesi con gli adulti puoi vedere anche
Barghiglioni E. e M.-Meddi L., Adulti nella comunità cristiana. Guida alla preparazione di itinerari per l’evangelizzazione, la crescita nella fede e la mistagogia della vita cristiana, Paoline, Milano  2008,

3 Responses to No alla pastorale “fotocopia”. Riflessioni sulla nuova evangelizzazione

  1. […] Un qualche aiuto viene da Avvenire che, come dopo ogni grande festività, riporta anche se in modo sommario, le omelie di alcuni vescovi italiani. Utilizziamo liberamente queste presentazioni per continuare la riflessione sulla necessità di comprendere quali racconti stiamo utilizzando nel tentativo di ridire e ridirsi la fede. […]

  2. filadelfo centamore ha detto:

    un’ottima inizativa per cambiare modo di fare post-cresima

  3. filadelfo centamore ha detto:

    un’ottima iniziativa per cambiare modo di gare post-cresima

Grazie per il tuo commento o comunicazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: